PROCLAMAZIONE DI UNA GIORNATA DI SCIOPERO GENERALE IN DATA 30 GIUGNO 2021

La VITERBO AMBIENTE SCARL comunica agli utenti dei comuni di Viterbo e Montefiascone che le Organizzazioni Sindacali Nazionali FP CGIL – FIT CISL – UILTRASPORTI e FIADEL, in merito all’obbligo, a partire dal 31 dicembre 2021, per le aziende concessionarie, ad esternalizzare l’80% di tutte le attività come previsto dall’art. 177 comma 1 del Codice degli Appalti, hanno proclamato una giornata di sciopero per il giorno 30 Giugno 2021.

Nella giornata di sciopero potranno verificarsi disservizi, ma saranno comunque garantiti i servizi minimi essenziali previsti dalla Legge 146/90 e successivo accordo stipulato con le OO.SS. Aziendali.

Affinchè possano essere ridotti al minimo i disagi provocati dall’astensione dal lavoro, si invitano gli utenti a non depositare i propri rifiuti nella serata di martedì 29 Giugno (per il ritiro antimeridiano del 30 Giugno) e alle ore 12:00 del 30 Giugno (per il ritiro pomeridiano della stessa giornata riservato alle Utenze Non Domestiche). Ricordiamo inoltre che anche il Centro di Raccolta potrebbe restare chiuso.

Giovedì 1° Luglio 2021 tutti i servizi aziendali riprenderanno regolarmente.